Skip to main content

Il terzo seminario annuale organizzato da AIEAA e CREA si concentra sul tema della valutazione delle politiche. Sempre più spesso viene richiesta una valutazione oggettiva, supportata da dati quantitativi e/o analisi qualitative, degli effetti prodotti da un intervento pubblico che modifica la regolamentazione o sostiene e incentiva finanziariamente un determinato settore.

Le valutazioni degli effetti sono essenziali nel processo programmatorio perché consentono agli attori coinvolti di partecipare in modo trasparente alla formulazione delle politiche e rendono maggiormente consapevoli i decisori pubblici delle scelte che devono operare. In Italia si è accumulato un certo ritardo su questi aspetti ma non mancano esperienze interessanti che stanno maturando soprattutto nel campo delle politiche per lo sviluppo rurale e dei fondi strutturali.

Venerdì 29 novembre ore 9.30 -13.00
CNEL, Villa Lubin, 2 - Roma

Programma

Saluti istituzionali

Gianluca Calvi - Commissario straordinario CREA
Davide Viaggi - Presidente AIEAA

Interventi programmati

La valutazione della politica agricola comune
Stefano Cinti - Commissione Europea DG Agricoltura 

La valutazione delle politiche pubbliche in Italia: approcci, esperienze, prospettive.
Nicoletta Stame - Sapienza Università di Roma 

Valutare lo sviluppo rurale nel rapporto con altre politiche e con le diversità territoriali: potenzialità e limiti.
Francesco Mantino - CREA-Centro Politiche e Bioeconomia 

La valutazione delle politiche PAC del primo pilastro: le esperienze di un ricercatore
Simone Severini - Università della Tuscia 

Tavola rotonda 
L’uso delle valutazioni nel processo decisionale programmatorio

Modera

Franco Sotte - Università Politecnica delle Marche

Partecipano:

Mario Perosino - Regione Piemonte
Giuseppe Mazzeo - Regione Campania
Francesca Antilici - COGEA
Gabriele Castelli - Alleanza delle Cooperative Agroalimentari
Federica Luoni - LIPU, Coalizione #CambiamoAgricoltura
Alessandro Olper - Università di MIlano Conclusioni
Felice Assenza - Direttore generale delle politiche internazionali e dell’Unione europea, MIPAAF

Il live streaming dell'evento è disponibile sul sito Facebook di AIEAA

Sono disponibili le presentazioni dei quattro relatori.

La valutazione della politica agricola comune
Stefano Cinti
Commissione Europea DG Agricoltura, Unit Monitoring and Evaluation

La valutazione delle politiche pubbliche in Italia: approcci, esperienze, prospettive
Nicoletta Stame
Sapienza Università di Roma

Valutare lo sviluppo rurale nel rapporto con altre politiche e con le diversità territoriali: potenzialità e limiti
Francesco Mantino
CREA Centro Politiche e Bioeconomia

La valutazione delle politiche PAC del primo pilastro: le esperienze di un ricercatore
Simone Severini
Università della Tuscia

Event Date